Top Social

PERE AL VERMOUTH, GORGONZOLA E MASCARPONE CON PERLE ALL'ACETO BALSAMICO.

|

Sempre più caldo in quel di Reggio Emilia e la voglia di mettere in tavola piatti eccessivamente cotti e fumanti è pari a 0! Ripiego su piatti veloci e freschi, o quantomeno che richiedono minima cottura. Ciò nonostante il lavoro di Luglio e Agosto per le riviste va fatto comunque e spesse volte alcuni dei piatti caldi che preparo vanno all’anziana vicina perché in casa tutti, dal più piccolo al più grande, aborrano i piatti caldi!
Sabato ho avuto modo di dedicare un po’ di tempo per sperimentare le Perle all'Aceto Balsamico di Modena IGP che l’azienda Ferrarini mi aveva chiesto di provare circa 10 giorni fa. Queste piccole e morbide sfere, racchiudono al loro interno il miglior Aceto Balsamico di Modena IGP Ferrarini, frutto di una sapiente cottura dei mosti e della paziente cura durante l'affinamento in botti di rovere.
Conoscevo già questo genere di prodotto e credo che qui sul blog siano già presenti altre ricette arricchite da queste preziose perle dal gusto ricco e persistente; devo però dire che le perle Ferrarini sono davvero ben fatte, sfericamente perfette. Io le ho utilizzate per arricchire delle Pere cotte in vino liquoroso del tipo vermouth farcite con crema di mascarpone e gorgonzola, ma rappresentano un modo originale e innovativo per arricchire e rendere unici diversi tipi di portate, da piatti a base di pesce, risotti, arrosti ed involtini fino ai dessert e alla frutta per i quali risultano essere particolarmente scenografiche.

PERE AL VERMOUTH, GORGONZOLA E MASCARPONE CON PERLE ALL'ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP FERRARINI.
INGREDIENTI per 4 persone:
Perle all'aceto balsamico di Modena IGP Ferrarini
2 pere del tipo Abate di medie dimensioni
100 gr di gorgonzola o formaggio erborinato
150 gr di mascarpone
250 ml di vino liquoroso del tipo vermouth
250 ml di acqua naturale
Erba cipollina fresca q.b.
TEMPI DI PREPARAZIONE:
Tempo di lavorazione 15'
Tempo di cottura 10'
Tempo di riposo 20'
PREPARAZIONE:
Pelate le pere, tagliatele in due parti nel senso della lunghezza e privatele del torsolo centrale.
Emulsionate il vino liquoroso con l'acqua e ponete in un tegame dalle dimensioni sufficienti affinché le pere risultino completamente coperte dal liquido; dall'ebollizione lasciate che cuociano per circa 5'.
Dopodiché scolatele e lasciatele raffreddare.
Intanto, amalgamate il gorgonzola al mascarpone e ponete la farcia ottenuta in una sacca da pasticceria munuta di larga bocchetta a stella.
Lasciate la farcia in frigo per circa 10' a refrigerare e nel frattempo tagliuzzate l'erba cipollina finemente.
Solo quando le pere risulteranno ben freddate, farcitele con la farcia al formaggio.
Decorate infine con le perle all'aceto balsamico ed aromatizzate con l'erba cipollina.

*Variante:
Questo antipasto gourmet può esse realizzato anche con le mele. In tal caso optate per una varietà croccante e non friabile.

Un ringraziamento speciale va a Ferrarini per avermi dato l'opportunità di provare le loro perle all'aceto balsamico di Modena IGP e per aver omaggiato i miei lettori di un codice sconto (Sorpresa!) da poter utilizzare sul sito www.ferrarinishop.it: a fronte di un ordine di prodotti Ferrarini, potrete fruire di uno sconto inserendo il codice LE PASSIONI DI ANTONELLA

Al prossimo racconto commestibile,
A.
Be First to Post Comment !
Posta un commento