Top Social

BISCOTTI AL CACAO E CAFFE' {...STAVOLTA VE LO DICO, UNA VOLTA E PER TUTTE...}

|
Buondì! Inizio a scrivere che sono le 10:35, l'ora della colazione è passata per i più, e già da un pezzo, ma un caffè di metà mattinata va per la maggiore, e allora perché non accompagnarlo anche con un biscottino? Se poi al Cacao e Caffè ancora meglio!
In verità dovrei fare outing: io non bevo caffè, tantomeno di metà mattinata..."ooooh" affermazione con occhi spalancati dei tanti!
In realtà non amo il caffè in purezza da bere - per puntualizzare.  Non sarà certo un reato, non trovate?! 
"Non facciamone un caso di stato", rispondo spesso quando dopo averlo confessato, vengo fissata con quello sguardo che lascia trapelare pensieri del tipo: "Va beh la ragazzina allora gradisce una tazza di latte caldo ed un peluche morbidoso". Stendendo un velo pietoso sulle osservazioni altrui al riguardo che negli anni sono stata costretta ad ascoltare - per quanto possa interessarvi della faccenda (!) - mi discolpo puntualmente con frasi ad affetto, ben collaudate, del tipo: "Però in compenso bevo il cappuccino o il caffellatte (sui volti dei personaggi sopra descritti si aggiunge un sorrisetto sogghignato), e mi piace la torta e lo yogurt al caffè (continuano a fissarmi con il sopracciglio inarcato), e sforno dei biscotti al cacao e caffè che sono la fine del mondo...a quel punto il ghigno sul volto scompare e mi viene pronunciata la fatidica frase: "Mi daresti la ricetta?"...e sì, forse dovrei replicare il sopracciglio inarcato e il ghigno, ma inevitabilmente dinanzi a cotanta richiesta di condivisione di felicitàamodomio non riesco a resistere e cedo, dono a piene mani la ricetta. D'altronde la felicitàamodomio è anche questo, buttar giù muri e barriere a suon di dolcezza...e poi, che mondo sarebbe senza biscotti fatti in casa e profumo di pasticceria che si diffonde per le strade del quartiere a suon di deterrente contro il malumore, sopraccigli inarcati e ghigni irriverenti?...certe cose hanno il potere terapeutico di render tutti - ma proprio tutti - più buoni...anche se non è Natale.

Biscotti al Cacao e Caffè.
INGREDIENTI:
300 g di farina 00
150 g di burro a T.A.

150 g di zucchero
1 uovo intero + 1 tuorlo
2 cucchiai di caffè solubile
1 cucchiaio di cacao amaro
5 gr di Lievito vanigliato per dolci

Occorrente:
Mixer da cucina
Tagliabiscotti tondo.
TEMPI DI PREPARAZIONE/DIFFICOLTA'/COSTO:
Tempo di Lavorazione 20'
Tempo di Cottura 12'
Tempo di Riposo 1h
Difficoltà Bassa
Costo al kg euro 4,70
PREPARAZIONE:
Ponete tutti gli ingredienti nel mixer e procedendo ad impulsi impastate il tutto grossolanamente.
Trasferite il composto sulla spiantoia e lavoratelo velocemente sino ad ottenere un panetto compatto.
Avvolgete l'impasto in pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigo per 30'.
Trascorso il tempo di riposo rilavoratelo, stendetelo allo spessore di circa 6 mm e coppatelo con il tagliabiscotti.
Trasferite via via i biscotti su di una leccarda foderata di carta forno - ben distanziati tra di loro - e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 12-15'.
Sfornateli e lasciateli freddare di su di una gratella forata.

A prossimo racconto commestibile,
A.