Top Social

VEGAN PANCAKES {MR PANCAKE COLPISCE ANCORA!}

|

Svegliarsi presto anche nel we è un'impresa da eroi, anche se parto con tutti i buoni presupposti, a svegliarmi prima delle 7:30 proprio non ci riesco, scatta una sorta di molla interiore che mi ricorda che la scuola è chiusa e che non ho corse estreme da fare, niente crisi esistenziali da far rientrare per leggings mal abbinati perché la maglietta verde acqua è in lavatrice (con 20 magliette, gira che ti rigira vuole indossare sempre la stessa), niente trecce da fare al volo e niente plumcake da scartare sull'uscio della porta perché il piccolo orsetto di casa non mangia niente se non sveglio da almeno 40' (su questo punto non è che possa dargli torto, anche io non riesco a mangiare appena sveglia...meraviglie della genetica! hanno preso il "meglio" da ambo le parti!). 
Il punto è che nonostante non ci sia da correre e rincorrere due bambini per portarli a scuola, loro, che dal lunedì al venerdì per svegliarli ci vogliono le cannonate, di sabato e domenica alle 7:00 in punto hanno una sveglia interna pronta a farli alzare super sparati dal letto, manco avessero un cartellino da timbrare! Con gli anni ho deciso di ribellarmi, hanno ormai capito che se passando davanti alla camera da letto, vedono ancora la porta socchiusa, sono pregati di andare in sala da soli, di chiudere la porta del disimpegno e starsene di là a farsi un puzzle sin quando la mamma e il papà non sono pronti per alzarsi...non sempre però riescono a tenere a mente la regola di non invadere i ns spazi, perché a volte ce li ritroviamo nel lettone (e lo ammetto, mi fa anche piacere, ma bisogna che capiscano che ci sono delle regole da rispettare); in certe occasioni mio Marito, alias Mr Pancake, li segue e mi concede una mezz'oretta per riprendermi...e mentre io mi stiracchio un po' di più del sovente, Lui se ne va in cucina a preparare i suoi mitici pancakes.


Da un marito Napoletano Ti aspetteresti Babà e Sfogliatelle, invece Lui no, voce fuori dal coro, si è specializzato nei pancakes! Me ne ha fatti provare di tutti i gusti: ai mirtilli, alle fragole, alle mandorle, al limone, al cacao, alla vaniglia bourbon, alla melassa, al latte caldo, allo zabaione, integrali e non, al grano saraceno e non, alle more e addirittura ai fichi - con impasti gialli gialli, un po' sbiaditi, blu Puffo e rosso fuoco! 
Qualche settimana fa dopo essermi svegliata ed essermi accorta che era già in cucina a spignattare alle 7:20 l'ho raggiunto - mi ha detto: "stamattina Ti stupisco!"...onestamente mi aspettavo un impasto verde con foglie di vite turca ad esempio! Ed invece mi stupisce sul serio: "Dici sempre che bisognerebbe fare un po' di depurazione, di pensare ad un'alimentazione alternativa e allora stamattina i pancakes Te li faccio vegani!"...lì per lì sono scoppiata a ridere...motivo della risata? La sera precedente avevamo cenato con una Carbonara!

A volte però bisogna saper cogliere il gesto e l'impegno e credere nei buoni presupposti dell'altro...credergli almeno sino ad un'oretta scarsa dopo la colazione, quando Ti chiederà di preparargli il Ragù domenicale Napoletano come lo fa Mammà!


VEGAN PANCAKES
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
125 gr di farina 00
100 ml di latte di soia
3 cucchiai di zucchero di canna
Polpa di 1/2 stecca di vaniglia
Olio evo x ungere la padella di cottura
1/2 bustina di Lievito per dolci (8gr)
1 pz. di sale.
TEMPI DI PREPARAZIONE:
Tempo di preparazione 5’
Tempo di cottura 4’
Difficoltà bassa
Costo a porzione euro 0,15
PREPARAZIONE:
Emulsionate tutti gli ingredienti con il mixer ad immersione.
Riscaldate la padella precedentemente unta con un velo di olio (se risulta eccessivo, pulite la superficie con carta assorbente). Porzionate la pastella con un mestolino creando 4 piccoli dischetti d'impasto e cuocete a fiamma dolce per un paio di minuti per lato; continuate sino ad esaurimento dell'impasto.
Servite subito ben caldi accompagnando con frutta fresca di stagione.

*Consiglio: I pancakes sono pronti per essere girati solo quando, durante la cottura dal primo lato, Vi rendete conto che si gonfiano in superficie. Nel girarli aiutatevi sempre con una spatola per omelette.


Al prossimo racconto commestibile,
A.


6 commenti on "VEGAN PANCAKES {MR PANCAKE COLPISCE ANCORA!}"
  1. E' ora di merenda e grazie a queste foto stupende mi è venuta proprio voglia di pancakes!
    Desi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Desi! Sì in effetti, data l'ora...
      A presto,
      A.

      Elimina
  2. Che bravo il tuo maritino Anto, il mio al massimo mi scalda l'acqua per il tè ahahahahah
    Comunque sai una cosa?! Anche io il sabato e la domenica ho come i tuoi figli una sveglia interna, mannaggia a me...perchè?! perchèèèèè
    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Simo, non saprei perché hanno la sveglia interna nel we, sarà che i loro raggi X percepiscono che le loro mamme potrebbero riposare un pochino in più e non sia mai che questo succeda!!!
      Bacione a te Cara,
      A.

      Elimina
  3. Che bello....non ho la fortuna di avere qualcuno che mi prepara il cibo...
    La ricetta è da copiare!!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinko Pallino,
      Diciamo che con il lavoro che faccio, poter staccare la spina (dai fornelli!) ogni tanto potendo contare sul marito che qualcosina sa farla (non è uno chef, ma i basilari glieli ho insegnati) è davvero una gran fortuna!
      Se rifai la ricetta fammi sapere se Ti piacciono!
      Buon lunedì,
      A.

      Elimina