Top Social

CAKE AL RADICCHIO, BACCHE DI GOJI, RUM E MUSCOVADO [DI "MY LADY"]

|

Ne ho sperimentate tante di Torte in questi anni, ma con il Radicchio è stata la primissima volta...rimuginavo da un bel pezzo sull'utilizzo di una "lattuga" in una torta, ma non riuscivo a trovare mai un qualcosa che mi stimolasse a tal punto da "provare".
Poi un giorno l'illuminazione, lo vedo al mercato dei contadini, così brillante e dal colore purpureo, non ho avuto esitazione alcuna: "e che Radicchio sia!". 

Quando invento una nuova ricetta e riesce bene subito, al primo colpo, mi pervade un sensazione di soddisfazione senza eguali, capisco che il risultato mi soddisferà già dal profumo che pervade la cucina mentre cuoce nel forno. Chiamatelo sesto senso culinario o olfatto a prova di segugio, fatto sta che difficilmente mi sbaglio!.

Confesso che quando annunciai a mio marito, alias "l'Assaggiatore ufficiale" di famiglia, che avrei realizzato una torta al Radicchio, ebbe una reazione di non approvazione! Inarcò il sopracciglio e mi fissò con scetticismo silenzioso, quel tipo di silenzio che solo dopo 15 anni insieme riesci esattamente ad interpretare. L'inarcamento del sopracciglio esprime un significato differente a seconda dello sguardo che lo accompagna; in questo caso voleva dire: "stavolta my Lady vuole impelagarsi  più del solito"...so che starete pensando, ma perché my Lady? Vi rispondo subito, perché in casa mi chiamano così! Pare che la mia passione smoderata per Downton Abbey mi abbia regalato più di quanto mi aspettassi, incluso un nuovo soprannome.
In ogni modo, l'assaggio scongiurò ogni scetticismo e la cake in questione finì divorata in meno di 24h. "Uomo di poca fede!" fu quanto gli dissi gongolandomi nella mia soddisfazione più profonda.


Cake al Radicchio, Bacche di Goji, Rum e Muscovado.
INGREDIENTI per 1 kg circa di prodotto:
1/2 Cespo di Radicchio (parte superiore tenera delle foglie)
3 Uova

180 gr di Zucchero Muscovado
100 ml di Oliva d’Oliva
100 ml di Rum
65 gr di Bacche di Goji
300 gr di Farina 00
16 gr di Lievito vanigliato per dolci
Essenza di Vaniglia

Un pz. di Sale
TEMPI DI PREPARAZIONE, DIFFICOLTA', COSTO:
Tempo di lavorazione 20’

Tempo di cottura 30’

Difficoltà bassa
Costo al kg euro 6,50
PREPARAZIONE:
Preriscaldate il forno a 180°C con modalità statica.
Riduce il radicchio a striscioline e sbollentatelo per 3’ in acqua bollente.
Nel frattempo fate rinvenire le bacche di goji nel rum.
Scolate il radicchio e ponetelo nel mixer da cucina insieme alle bacche comprensive di rum e frullate il tutto finemente sino ad ottenere una purea.
Aggiungete nel mixer anche le uova e lo zucchero ed amalgamate il tutto; procedete aggiungendo a filo l’olio ed un cucchiaio di essenza di vaniglia.
Sempre mixando aggiungete la farina ed il lievito.
Versate il composto ben amalgamato nello stampo (se metallico precedentemente imburrato ed infarinato; io ho utilizzato un pratico stampo di Silicone dalla forma che ricorda un fiore - è questo qui di Pavoni) e cuocete in forno caldo per 30’.
Sfornate e lasciate freddare su di una gratella da pasticceria.


Alla prossima,
A.