Top Social

BABA' SALATO AL PARMIGIANO

|
E' ufficiale: Sono in fissa per i Babà. Dolci o salati non importa, ciò che conta è che l'impasto possa avere la classica forma del Babà...il mio stampo per Babà vige stabile in prima fila nell'armadio delle teglie pronto ad esser utilizzato, se ne sta lì come un soldato valoroso pronto all'attacco. Ormai non c'è lievitato impastato nella mia cucina che non sia passato in quello stampo.
Preparo il Babà da sempre...non saprei quantificare quante volte ho sfornato dei Babà negli ultimi 12 anni, forse dire 100 è riduttivo, quello classico dolce al Rhum è tra i dolci preferiti di mio marito che impasto spesso la domenica mattina e fa capolino sul vassoio del caffè dopo il pranzo domenicale (il Ns dopo pranzo si aggira verso l'ora di merenda delle altre famiglie, ma che volete farci, le radici e le tradizioni della Ns terra d'origine sono dure a morire ed onestamente insieme a mio marito non si è mai fatto nulla per accantonarle nella speranza di tramandarle anche ai Ns figli)...fatto è che il Babà ci accompagna poi anche per il dopocena domenicale e nella colazione alcoolica del lunedì mattina...e non ditemi che al lunedì mattina per ricominciare la settimana un dolcino alcoolico non ci sta bene!.  
I Babà rustici sono la mia ultima passione, ne invento uno alla settimana, questo al Parmigiano è stato uno dei primi esperimenti...chissà forse un giorno scriverò un libro sui Babà!.
Vi lascio alla ricetta: il Parmigiano conferisce un'aroma davvero gradevole ed i semi di papavero regalano quel quid in più che fa la differenza.
Babà Salato al Parmigiano.
INGREDIENTI per 10 Babà:
200 gr di Farina Integrale
200 gr di Farina 00
1 Uovo
20 ml di Vino bianco
100 gr di Parmigiano Grattugiato
20 ml di Olio evo + q.b. per spennellare
200 ml di Acqua
13 gr di Sale
20 gr di Lievito di Birra
Bicarbonato q.b.
Semi di Papavero q.b.
TEMPI DI PREPARAZIONE:
TEMPO di Lavorazione 20'
TEMPO di Lievitazione 4h
Tempo di Cottura 30'
PREPARAZIONE:
In una ciotola miscelate l'acqua con il vino e l'olio e scioglietevi dentro il lievito. Aggiungete l'uovo sbattuto, le farine ed il parmigiano ed impastato velocemente. Aggiungete infine il Sale e la punta di un Cucchiaino di Bicarbonato.
Impastate energicamente per qualche minuto e lasciate riposare l'impasto per circa 3h coperto da pellicola.
Suddividete l'impasto negli stampi (per me stampo Pavonidea) riempendoli per 2/3 e fate ri-lievitare coperto da un telo per 1h.
Preriscaldate il forno a 180°C con modalità statica.
Spennellate la superficie dei babà con olio evo e spolverizzate con semi di papavero. Cuocete per circa 30' in forno caldo.

*Costo al pz. euro 0,35cent.
Stampa la Ricetta.


A presto.

3 commenti on "BABA' SALATO AL PARMIGIANO"
  1. ...invece io da buona lombarda purosangue non ho mai cotto un babà, ci credi, eheheh??!!
    Questa versione salata mi inspira un sacco....anche perchè io non amo molto la bagna alcoolica e devo dire che per un buffet o un aperitivo fra amici, si presentano davvero mooolto bene!
    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  2. I lunghi pranzi domenicali sono indelebili nella mia memoria. Da mia nonna la tavola si cominciava a imbandire già dalle 13.00, per essere popolata, poi, intorno alle 15.00. Si aspettava arrivassero tutti, chi da lavoro, chi dalla passeggiata domenicale, chi dalla messa e intanto c'era la pentola col ragù che pappuliava già dalla mattina presto. Era difficile resistere alla tentazione i infilarci un pezzetto di pane (il cuzzitiello ancora caldo) e sporcarsi le mani e i vestiti con quella bontà rosso vivo. Ed era impossibile concludere il pranzo senza che ci fossero dei babà. Mio nonno ne prendeva apposta per me, che li adoravo e li amo tuttora. Quanti ricordi attorno a quella tavola. Oggi ho preso su modi nordici, seppure abiti ancora a Napoli, ma il dolcino a fine pasto non manca. Da un po', però, che non preparo un babà. Mi sa che devo recuperare :) Io aspetto il libro sui babà, allora :)

    RispondiElimina
  3. Mai provato salato, dovrò rimediare visto che il tuo mi sembra divinamente buono.

    RispondiElimina