Top Social

CARCIOFI SALTATI ALL'AGLIO CON SALE BIANCO DI SICILIA E PERLE DI ACETO BALSAMICO

|
Ci sono prodotti di straordinaria eccellenza capaci di trasformare in piatti stellati i più umili ingredienti. E' il caso dei prodotti dell'Acetaia Giuseppe Giusti di Modena, fondata nel 1605 - il più antico produttore di Aceto Balsamico di Modena IGP - balsamici lungamente invecchiati in botti secolari di famiglia di cui Vi ho parlato più e più volte in questi anni. Oggi, dalla secolare tradizione Giusti nasce il Sale Bianco di Sicilia con Aceto Balsamico di Modena IGP, un sale naturale puro al 100%, prodotto nelle storiche e rinomate saline siciliane ed aromatizzato con l'aggiunta di prezioso Aceto Balsamico. Il risultato è un sale di straordinaria qualità, con un'avvolgente complessità conferita dall'unione dell'ottimo Balsamico Giusti invecchiato in botti risalenti all'800 e al '900.
Oggi però nasce anche un prodotto che trovo di una raffinatezza unica, la nuova forma del balsamico: le PERLE di Aceto Balsamico di Modena IGP Giuseppe Giusti. L'equilibrio fra gli elementi dona nuova forma al Balsamico, sfere perfette conservano tutte le straordinarie qualità dell'Oro Nero di Modena creando al tempo stesso nuove ed illimitate possibilità creative per chi vuole dare un tocco di classe ad ogni suo piatto. Grazie all'innovativo metodo di sferificazione Giusti regala un Perla di Balsamico dalla piacevole consistenza al palato che si mantiene perfettamente integra anche su pietanze calde.
Con condimenti così pregevoli ed eccellenti potrei portare dei semplici carciofi al cospetto di una corte reale. Sofisticati e ricercati sanno conferire un tocco d'eleganza anche ad un ortaggio umile come il carciofo. E' un po' come la storia d'amore tra la Bella e la Bestia - Lei signorile ed elegante, Lui dal temperamento spinoso - non c'è ingrediente capace di resistere al fascino di una così alta qualità.
CARCIOFI SALTATI ALL'AGLIO CON SALE BIANCO DI SICILIA E PERLE DI ACETO BALSAMICO.
INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
2 Carciofi
1 Spicchio d'Aglio in Camicia
4 Cucchiai di Olio evo
Sale Bianco di Sicilia al Balsamico
Perle di Aceto Balsamico di Modena IGP.
TEMPI DI PREPARAZIONE:
Tempo di Lavorazione 15'
Tempo di Cottura 15'
PREPARAZIONE:
Priva i carciofi dalle foglie esterne più coriacee e taglia tutte le punte superiori.
Dividi il carciofo prima a metà nel senso della lunghezza e se necessario elimina la "barbetta" centrale in prossimità del cuore aiutandoti con un coltellino.
Riduci i carciofi in fette sottili ed immergili in acqua fredda.
Scalda l'olio con l'aglio leggermente schiacciato e quando quest'ultimo sarà brunito eliminalo ed aggiungi i carciofi scolati.
Insaporisci i carciofi con il Sale Bianco di Sicilia al Balsamico e saltali in padella a fiamma medio-alta per circa 3-4'.
Aggiungi poi 200 ml di Acqua a T.A. e continua la cottura per ulteriori 10'-13' o sino a quando i carciofi non risulteranno cedevoli e l'acqua di cottura sarà evaporata.
Servi i carciofi ancora caldi conditi con perle di Aceto Balsamico.
Stampa la Ricetta.

*Un Ringraziamento Speciale all'Acetaia Giuseppe Giusti per la rinnovata fiducia.

5 commenti on "CARCIOFI SALTATI ALL'AGLIO CON SALE BIANCO DI SICILIA E PERLE DI ACETO BALSAMICO"
  1. Antonella, grazie per averci presentato prodotti così raffinati che hai saputo abbinare alla perfezione. E un profondo inchino alle sempre meravigliose fotografie!
    PS. è già uscito il secondo numero??? il mio edicolante non mi ha detto nulla
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amelie, grazie infinite a Te! Sì è uscito il 19 Febbraio...tra 17 giorni esce il terzo!

      Elimina
  2. Wow Antonella!
    Già la confezione è una delizia per gli occhi, non oso pensare il gusto!
    Bravissima, come sempre.

    RispondiElimina
  3. mmmm...quelle perle son proprio da provare!

    RispondiElimina
  4. splendida questa presentazione!!!
    come tutte del resto!
    Baci
    Gio

    RispondiElimina