Top Social

SOGNI EDITORIALI CHE PRENDONO FORMA e TROTA IRIDEA INSENAPATA.

|
Le BELLE NOTIZIE quando meno Te le aspetti arrivano.
A quasi 33 anni credo sia lecito cercare una propria "giusta" collocazione nel mondo del lavoro. Io ho scelto una strada un po' anticonvenzionale (d'altronde quando mai sono stata convenzionale io - mi sembra ancora di sentire le voci dei miei parenti che me lo ripetono sin dalla più tenera età). 
La strada che ho scelto è il FOODWRITING. 
Perchè a me "inventar" ricette mi è sempre riuscito bene.
Ho sempre pensato che sarebbe stato un mondo monotono se in cucina non si fosse usata -e "osata"- l'inventiva e ci si fosse dovuti "accontentare" di ciò che era già stato ideato.

Poi però Ti scontri con una realtà difficile, oggi fare foodwriting al di fuori del proprio blog personale Ti impone d'aver anche una buona tecnica fotografica - ed anche in questo non mi sono lasciata scoraggiare. Pensate che una che adora disegnare abbia paura di una reflex? Ma no! D'altronde non si tratta d'altro che di "Disegnare con la luce" attraverso un obbiettivo. E così mi sono "lanciata" anche fotograficamente. Sviluppando uno stile tutto mio. Perchè a scuola io non ho mai copiato da nessuno!...e così anche nella vita...Esser se stessi senza farsi influenzare da mode e modelli di stile che oggi ci sono e domani non più è stato il mio mantra sin dall'adolescenza.

Poi però Ti ri-scontri nuovamente con una realtà ancora più ingarbugliata, perchè per quanto Tu sia brava in cucina e Ti sia esercitata in fotografia (manco fosse un'interrogazione d'Epica) capisci che nulla Ti viene regalato e che se vuoi riuscire devi trovare una TUA STRADA "PRECISA". 
La mia strada al momento è quella dell'EDICOLA.
Sapete che ormai da più di 1 anno tengo una mia rubrica fissa sul magazine Vivere Country in Italia e Vie à la Campagne in Francia ma da un po' di tempo sentivo l'esigenza di "allargare i miei orizzonti"...
Oggi finalmente i miei sogni prendono forma e a partire da fine gennaio il mio lavoro d'edicola si moltiplica - si triplica - si quadruplica - si quintuplica! 
DAL 19 GENNAIO IN EDICOLA UN NUOVO MAGAZINE TUTTO DI CUCINA e CON TANTE RICETTE MIE!

Sarà un duro lavoro che inizierò tra pochi giorni, ma non mi spaventa l'idea di un progetto così mastodontico da ripetere di mese in mese: quando Ti senti realizzato non c'è stanchezza che tenga, sono una tipa tosta che è abituata a sudarsi ogni singolo obbiettivo. 
Le ricette saranno tante, sarà un po' come creare 11 libri di cucina all'anno, una sorta di enciclopedia di cucina da acquistare in Edicola!

Presto Vi saprò dire di più...al momento posso però dirVi che questo magazine avrà un prezzo pocket alla portata di tutti, solo 1 EURO, affinchè tutti gli appassionati di food (ma davvero tutti) possano permettersi di collezionare ogni singola uscita. E questo mi rende ancora più felice, sapere di poter entrare nelle case di "tutti" con uno sforzo minimo (e magari tutti i mesi e non solo una volta l'anno) mi riempie di gioia.
Coming Soon....

E per restare in tema food - e visto che questo è un blog di cucina e non c'è post senza ricetta - Vi lascio la ricetta delle mie TROTE IRIDEE INSENAPATE, un modo veloce ma saporito -ed un po' piccante- di gustare del pesce cotto al forno in tempi veloci.
TROTA IRIDEA INSENAPATA
INGREDIENTI per 2 persone:
2 TROTE DEVISCERATE di circa 300 gr cad.
2 CUCCHIAI DI SENAPE DI DIGIONE
OLIO E.V.O Q.B.
SALE FINO Q.B.
PREZZEMOLO TRITATO FRESCO Q.B
FETTE DI LIMONE
TEMPI DI PREPARAZIONE:
TEMPO di REALIZZAZIONE TOT. 30'
TEMPO di COTTURA 20'
PREPARAZIONE:
PRERISCALDATE IL FORNO A 180°C.
INTANTO SQUAMATE E LAVATE ACCURATAMENTE LE TROTE PRIVANDOLE DELLE PINNE.
SALATE LA CAVITA' INTERIORE E FARCITELA CON FETTE DI LIMONE E PREZZEMOLO.
CREATE UN'EMULSIONE CON SENAPE ED OLIO E SPENNELLATELA SULLA SUPERFICIE DELLE TROTE.
SALATE E CUOCETE IN FORNO PER CIRCA 20'.
SPELLATE E SERVITE SUBITO.
Stampa la Ricetta.


Buon w.e.


22 commenti on "SOGNI EDITORIALI CHE PRENDONO FORMA e TROTA IRIDEA INSENAPATA."
  1. Anto, ti lascio un sorriso complice e contento anche qui... dai dai dai, spacca tutto, ce la farai, sarà un'avventura bellissima! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca, ti ringrazio tantissimo anche qui....tanto il resto ce lo siamo già dette!!!

      Elimina
  2. Mamma mia ma tutto tutto da sola?? Complimenti per il coraggio!! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Chiara, ricette solo mie...non so onestamente se sia coraggio o voglia di "riuscire" fino in fondo.

      Elimina
  3. Congratulazioni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Lo comprerò sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee!!!!...ti aspetto in edicola allora! ;-)

      Elimina
  4. Ma quando??? Non voglio perdere certo il primo numero, e nemmeno i seguenti, dicci quando ti troveremo in edicola!!!
    Compimenti vivissimi...non ti commento mai ma seguo sempre...sono Erika...figlia di "quella nonna alla quale non si sfugge" ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erika, il primo in edicola il 19 Gennaio!
      Un salutone alla tua super nonna!

      Elimina
  5. Complimenti! Sono felicissima per te e sicuramente andò a comprare la tu "enciclopedia" di cucina!!

    buona domenica
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima! !! Sono davvero felice di leggere questo tuo nuovo progettò! !!....www io lo acquisterò sicuro! Tu mi raccomando tienici aggiornate! ^_^un bacione! !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara! Presto tutte le news del caso! ;-)

      Elimina
  7. Complimenti cara!!! Sono felicissima per te, è una grande prova e io ti auguro di affrontarla con coraggio e caparbia!!! Bravissima!!! Davvero un sogno meraviglioso...:)
    Un abbraccio forte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Popetta che bello risentirti Cara! Grazie grazie grazie di cuore!!!!
      Un abbraccione forte anche a Te!

      Elimina
  8. Che meraviglia! Hai molto talento, sono felice che venga valorizzato, buona fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che carina che sei!
      Grazie per il bell'augurio!

      Elimina
  9. congratulazioni Antonella, aspetto il titolo della tua personalissima magazine, non voglio certo perderla. anzi, me la farò conservare dal mio edicolante di fiducia.
    ottime le trote, come tutto quello che crei!
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelie! Vi terrò aggiornate con titolo ed info varie!

      Elimina
  10. Caspita Antonella!
    Io apprendo questa cosa solo ora....l'avevo capito ma non fino in fondo!
    Tanti complimenti e un super in bocca al lupo!

    Buon Natale nella tua nuova casa, con i tuoi addobbi bellissimi!

    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Francesca! Pian pianino il sogno prende forma! Certo la strada non è quella che mi aspettavo ma come diceva mia nonna "le vie del Signore sono infinite"!...per cui al momento percorro la strada dell'edicola che pare essere proprio la mia! .
      Tanti cari auguri anche a te e tutta la tua bella famiglia.

      Elimina