Top Social

SCALOPPINE DI POLLO E RATATOUILLE A MODO MIO

|
Corre veloce il tempo, manca poco al T-DAY ed io vorrei avere giornate di 48 h da vivere o ancora meglio una bacchetta magica per inscatolare anni di vita vissuta in questa casa...quanti oggetti e ricordi in queste quattro mura, più si avvicina la data del trasloco e più vengo pervasa da una sensazione strana. Sono felice di andare a vivere nella casa nuova, così spaziosa con il suo giardinetto ma un pezzo di cuore resta in questa casa dove il mio piccolo Christian è nato.
Chissà quante altre emozioni ed avventure ci riserverà la nuova casa. Una casa tutta da reinventare e scoprire. Credevo che l'entusiasmo per una nuova casa mi avrebbe aiutata a non realizzare che davvero sto lasciando la mia casetta vecchia ed invece eccola quì la malinconia a pervadere su ogni altro genere di emozione.
L'impresa edile procede spedita, con una velocità che mi spiazza e a tratti mi spaventa. Sembra ieri che eravamo dal notaio per il rogito ed oggi hanno terminato gli impianti, domani chiuderanno le tracce, dopodomani gli intonaci, venerdì verrà il giardiniere a potare e sistemare un giardino incolto da più di 10 anni, sabato faranno le caldane e la prossima settimana via con le pavimentazioni e quella successiva con le tinteggiature, posa infissi e sanitari...tra 2 settimane tutto sarà pronto ed arriverà il grande giorno del trasloco. Spesso penso a come sarà la prima notte nella casa nuova. A come reagiranno Giada e Christian a questo cambiamento. Chissà.
Ovviamente questo è un blog di cucina e non c'è post senza ricetta; oggi però ricetta veloce perchè ho sempre meno tempo per stare ai fornelli e prima che torni a preparare un arrosto ci vorranno almeno 45 gg.

SCALOPPINE DI POLLO E RATATOUILLE A MODO MIO
INGREDIENTI per 4 Persone:
8 Fette di Petto di Pollo,
100 ml di Vino bianco secco,
2 Melanzane,
2 Zucchine,
2 Peperoni,
1 Cipolla,
2 Patate,
6 cucchiai di Olio e.v.o
2 Rametti di Timo
2 Rametti di Alloro
2 Spicchi di Aglio
Burro q.b
Farina q.b
Sale e Pepe Rosa q.b
TEMPI DI PREPARAZIONE
TEMPO di realizzazione: 40'
TEMPO di cottura: 20'
PREPARAZIONE:
Mondate le Patate e riducetele in dadolata.
Cuocetele in abbondante acqua salata per 10-15’.
Affettate sottilmente la cipolla e fatela stufare con 2 cucchiai di olio.
Riducete in dadolata i peperoni ed uniteli alla cipolla stufata, unite il timo e l’alloro, salate e portate a cottura in 20’ circa.
Spuntate melanzane e zucchine e riducetele in dadolata.
Cuocete in un secondo tegame con 2 cucchiai di olio insieme ad 1 spicchio d’aglio in camicia per circa 20’.
Rosolate in 2 cucchiai d’olio le patate (ben scolate) insieme ad 1 spicchio d’aglio in camicia.
Al termine amalgamate tutte le verdure e tenete in caldo.
Fondete il burro in un’ampia padella.
Infarinate il pollo e rosolatelo bene da ambo i lati.
Salate, pepate e sfumate con il vino lasciando cuocere per 2/4’ a fuoco vivo.
Servite subito insieme alle verdure.
Vi lascio, vado a prendere i Bambini a scuola. Oggi Giada ha iniziato la seconda primaria. Lei che di solito è così spavalda stamattina sembrava (e lo è dall'alto dei suoi "quasi" 7 anni) un cucciolo smarrito in cerca solo della Sua mamma.

A presto.
4 commenti on "SCALOPPINE DI POLLO E RATATOUILLE A MODO MIO"
  1. Ma sai che nei miei sogni la casa dove ho vissuto da ragazza?
    splendida la tua dadolata di verdure con la carne
    a presto
    amelie

    RispondiElimina
  2. ottime queste scaloppine, servite con tutte queste belle e buone verdurine...
    un abbraccio e in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  3. i bambini si adattano facilmente a tutte le occasioni, e sicuramente si adatteranno alla loro nuova casa che avrai reso confortevole, quando intorno c'è la famiglia e tanto amore, non importa in che casa sei!!
    in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri e per la nuova casa, spero anche io un giorno di poter raccontarti le avventure di un trasloco! :)

    RispondiElimina
  4. Che belle queste scaloppine!!! mia figlia le adora!!!
    Un abbraccio
    Gio

    RispondiElimina