Top Social

TORTA AL CACAO, LIMONCELLO E FRAGOLE.

|
Era da tempo che pensavo di realizzare una torta aromatizzata al Limoncello, una torta che mi riportasse indietro con il tempo ai profumi e sapori dei Limoni di Sorrento. vi ho già detto qui sul blog che Sorrento è stata la meta della prima gita fuori porta con mio marito, per cui Vi sono affezionata in maniera particolare...in questo periodo di scatoloni da fare e ricordi da imballare, mi sono imbattuta in alcune vecchie foto scattate appunto durante quella gita, sembra esser passato un secolo ed invece sono solo 10 anni fa, 2 bambini fa ed una lunga chioma riccia fa!. Anche mio marito a chioma non scherzava! Portava i capelli medio-lunghi all'epoca e scorrazzava nella sua auto blu come se non ci fosse un domani! In fondo anch'io ero molto diversa (capelli a parte!). Riguardando quelle foto ho rivisto la spensieratezza dei vent'anni e la voglia di conquistare il mondo...ad esser onesta quella voglia di conquista non mi è mai passata, a furia di voler conquistare mi ritrovo con due bimbi a seguito! Sarà il caso che conquisti il mondo su altri fronti se non voglio ritrovarmi a 40 anni con 9 figli come fece mia nonna a sua tempo! 
Magari non 9 ma 4 sì!
Per questa torta ho utilizzato uno stampo quadrato di LeCreuset che trovo estremamente comodo; la torta grazie alla forma regolare si riesce a porzionare in pratici quadratini evitando sprechi inutili e rendendo il tutto molto gradevole da servire anche nell'ambito di un party. Io infatti quando organizzo qualche festicciola adoro preparare torte dolci e salate di forma quadrata o rettangolare perchè posso porzionarle facendone dei piccoli quadratini-bocconcino facili di servire. 
TORTA AL CACAO, LIMONCELLO E FRAGOLE
INGREDIENTI:
4 uova intere medie,
140 gr di farina 00,
100 gr di cacao amaro in polvere,
240 g di burro fuso e freddo,
240 g di zucchero semolato,
60 ml di limoncello,
4 gr di lievito vanigliato per dolci,
zeste di 1/2 limone grattugiato,
fragole fresche,
zucchero a velo per decorare,
burro + farina per lo stampo
TEMPI DI PREPARAZIONE
TEMPO di lavorazione: 20'
TEMPO di cottura: 50'
Tempo di riposo: 30'
PREPARAZIONE:
Preriscaldate il forno a 180° con modalità statica.
Lavate le fragole, privatele del picciolo, asciugatele e tagliatele in 2 parti nel senso della lunghezza. Ponetele in un recipiente  tenendole in frigo sino al momento di guarnire la torta.
Imburrate ed infarinate la teglia.
Fondete il burro e poi lasciatelo freddare.
Con le fruste elettriche montate a crema le uova con lo zucchero sino a che otterrete una massa gonfia e soffice.
Con le fruste in movimento ma a bassa velocità, aggiungete il limoncello ed unite a filo il burro, poi le zeste di limone grattugiate ed infine la farina setacciata con il lievito.
Amalgamate bene il tutto sino a che l’impasto risulti soffice e cremoso.
Versate l'impasto nella teglia e cospargete la superficie di quest'ultimo con le fragole.
Infornate per 45-50 minuti nel ripiano basso del forno.
Se a metà/fine cottura la torta dovesse colorire troppo in superficie, copritela con un foglio di carta d’alluminio e continuate la cottura.
Prima di sfornare verificate sempre la cottura mediante la prova dello stecchino.
Lasciate intiepidire la torta per 15′ nel suo stampo, dopodichè sformatela su di una gratella da pasticceria e lasciatela freddare per almeno altri 30' prima di servire.
Decorate con zucchero a velo.
Stampa la Ricetta.

Ovviamente il Limoncello utilizzato per questa torta è prettamente Homemade, preparato con le mie mani e lasciato a macerare per giorni e giorni! La ricetta del mio limoncello, insieme ad altre 9 ricette estive di cocktail, gelati e ghiaccioli potete trovarla in edicola sul prox numero di Vivere Country a partire dalla seconda settimana di Agosto.
Questa è l'ultima ricetta LeCreuset prima delle vacanze estive, ci ritroveremo insieme al marchio di pentole e tegami che può amo verso fine Agosto. 
Con Voi lettrici invece ci saluteremo con l'ultimo post estivo tra qualche giorno!

Alla prossima.

7 commenti on "TORTA AL CACAO, LIMONCELLO E FRAGOLE."
  1. Buono questo dolce, sembra che abbia una consistenza molto umida o mi sbaglio?
    A volte uso anche io gli stampi quadrati o rettangoli, ma non ti nascondo che prediligo i classici tondi, mi danno più l'impressione di torta torta, eh eh eh..ma alla fine quale essa sia la forma, son sempre buoni questi dolcini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì UnaFettaDiParadiso! Ha una consistenza umida e burrosa, una vera goduria! ;)

      Elimina
  2. Penso proprio che proverò a farla, il boccone in bella vista nella prima foto mi ispira molto, sento già sapori e consistenze.

    RispondiElimina
  3. che delizia deve essere...un accostamento di profumi e sapori davvero perfetto!
    buona giornata cara

    RispondiElimina
  4. mi piace molto questa ricetta, un abbinamento di sapori che mi stuzzica molto
    Un abbraccio
    Elena

    RispondiElimina
  5. davvero golosa e con quel gusto di limoncello mi piace davvero! ottima ma tu sei sempre una certezza in cucina, complimenti tesoro!
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  6. uhh ma che bella ricettina!!! :-))

    RispondiElimina