Top Social

TRECCIA DI PAN BRIOCHE ALLE OLIVE NERE

|
Ciao a Tutti, questo post è stato scritto circa 10 gg. fa e la pubblicazione programmata per oggi visto che già sapevo che a seguito di un problema di salute questa settimana non avrei avuto modo di pubblicare...per non saltare il ns appuntamento settimanale ho pensato di anticiparmi, programmando la pubblicazione di questa ricetta.
Oggi Vi propongo un Pan Brioche arricchito con Olive Nere (per me olive nere cellina del Duca Carlo Guarini) dalla consistenza soffice ma dal sapore ricco ed ideale per accompagnare salumi e formaggi.
Ho una sorta di passione per le trecce di pane, ne ho sperimentate di ogni genere...devo però dire che per questa ricetta potete tranquillamente anche omettere la forma di treccia ed utilizzare uno stampo da ciambella di ampio diametro o suddividerlo in 2 stampi da plumcake. 
TRECCIA DI PAN BRIOCHE alle OLIVE NERE
INGREDIENTI:
550 gr Farina Manitoba,
250 ml di Latte,
50 ml di Olio e.v.o,
13 gr di Zucchero,
13 gr di Sale fino,
50 gr di Lievito madre secco in polvere o 25 gr di Lievito di Birra,
1 Uovo,
180 gr di Olive Nere (al netto degli scarti),
Latte q.b per spennellare.
TEMPI DI PREPARAZIONE TOT: 3H
TEMPO DI COTTURA: 35-40'
PREPARAZIONE:
  1. In un'ampia ciotola sciogliete il Lievito e lo Zucchero nel Latte appena tiepido (non caldo).
  2. Sbattete l'uovo con l'olio ed unitelo al Latte.
  3. Aggiungete sopra i liquidi la Farina, il Sale e le Olive ed amalgamate velocemente tutti gli ingredienti.
  4. Quando i liquidi avranno assorbito i solidi, trasferite l'impasto sulla spianatoia ed impastate energicamente per circa 10' sino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo.
  5. Ponete l'impasto in una ciotola leggermente oleata e copritelo con pellicola alimentare.
  6. Lasciate lievitare sino al raddoppiamento del volume.
  7. Dopo la prima lievitazione, sgonfiate l'impasto e suddividetelo in 3 panetti.
  8. Date ad ogni panetto la forma di un salsicciotto e con delicatezza intrecciateli dandogli la forma di treccia.
  9. Trasferite la treccia ottenuta su di una leccarda foderata di carta forno.
  10. Coprite con un cannovaccio e lasciate rilievitare per altri 30' nel forno spento ma con luce accesa.
  11. Dopo la seconda lievitazione, estraete la treccia dal forno e preriscaldatelo a 180°C.
  12. Nel frattempo spennellate la treccia con il latte.
  13. Infornate e cuocete con modalità statica per 35-40' o sino a doratura.
  14. Prima di tagliare lasciate raffreddare su di una gratella.
  15. Infornate a 180°C per circa 30 minuti, sfornate e fate raffreddare su di una gratella.
Stampa la Ricetta.

Prima di salutarVi Vi ricordo che è in corso il gioco "Ricette da Brunch" in collaborazione con Maisons du Monde, se non avete ancora inviato la Vs ricetta potete trovare qui le info di partecipazione.



A presto e alla prossima ricetta.
11 commenti on "TRECCIA DI PAN BRIOCHE ALLE OLIVE NERE"
  1. Che meraviglia questo pane Antonella, anche io preferisco le olive nere a quelle verdi, mi piace il loro sapore intenso, qui trovo facilmente quelle taggiasche, molto saporite.
    Mi segno la ricetta complimenti come sempre!!
    Un pensiero a te, spero che tu risolva presto il tuo problema di salute... un abbraccio..
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Riprenditi presto mia Cara.
    Un bacione
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Buona! E' da un po' che cercavo una ricetta per il pan brioche ma non mi fidavo da quello che leggevo in internet, da Te invece siccome è sempre tutto testato ci si può fidare del risultato!
    Te la rubo.
    Riprenditi
    Paola (mamma di Federico)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, grazie per essere passata qui! Vedrai Ti piacerà! Sono sicura che piacerà anche a Fede!

      Elimina
  4. Ciao Antonella, innanzitutto spero che tu stia meglio...
    Questo pane deve essere ottimo, farei molto felici anche i miei piccoli intenditori che sono molto ghiotti di olive :o)
    Buona "ripresa"
    Mari

    RispondiElimina
  5. Mi sembra delizioso e le tue foto sono molto belle, posso assaporare le olive da qui... alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per le foto! Prego assaggia pure!

      Elimina
  6. Che meravigliaaa e che bontà! Complimentiiiii blog bellissimo e buonissime ricette! mi sono aggiunta, se ti va passa da me
    Mille grazie e buona giornata
    ciaoooo

    RispondiElimina