Top Social

PESTO di SALVIA e MANDORLE per "NATALE al VERDE"

|

Oggi prepariamo un Pesto facile e veloce ma molto gustoso, ottimo per condire la Pasta ma anche da spalmare sulle tartine, oggi: PESTO DI SALVIA E MANDORLE.


La preparazione è semplicissima e se non avete il mortaio e pestello potete optare per il mixer ma procedendo ad impulsi affinchè le lame con surriscaldino troppo il prodotto. Per un pesto ancora più buono consiglio di utilizzare delle Mandorle precedentemente tostate per una decina di minuti in forno. 
Di seguito gli ingredienti per 4 persone (ideale per condire 320 gr di Pasta).

PH  Le Passioni di Antonella
© 2013 Le Passioni di Antonella  Tutti i diritti riservati

...

Questo post partecipa all'iniziativa promossa da AboutgardenL'ortodimichelle e GiatoSalò
Natale al VERDE!


In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi! Partecipano:



"Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell'iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest "
...

A presto

46 commenti on "PESTO di SALVIA e MANDORLE per "NATALE al VERDE""
  1. Un pesto delicatissimo e molto sfizioso! Buona giornata cara! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Salvia ne ho abbastanza, voglia un po' meno ma me la faccio venire perché questa ricetta deve essere squisita
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì poverina! Dopo l'ultimo tuo post posso immaginare!

      Elimina
  3. E' una delle idee più carine che ho visto negli ultimi mesi! E' carinissimo!!!!!!!!!!!!!!!! Io ho provato il pesto quando sono andata a San giminiano e invece del parmigiano usavano il pecorino!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta! Carinissima e gentilissima Tu! Sì anch'io spesso quando voglio ottenere un tocco più superbo nel pesto uso il pecorino, in questo caso però essendo un pesto un po' più delicato non ho voluto forzare la mano.

      Elimina
  4. Mi piace, lo rifarò di sicuro ! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Adrialisa! E fammi sapere se Ti piacerà

      Elimina
  5. ecco brava cominciamo questa è un idea semplice e carina, grazie

    RispondiElimina
  6. Uhm... mi hai ingolosito! Lo proverò!

    RispondiElimina
  7. Ciao Antonella!!! e si questo è proprio uno stuzzichino da provare molto originale...complimenti foto splendide!!! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Daniela! Ci tengo tanto alle mie fotine!

      Elimina
  8. sno così contenta... Natale al VERDE è occasione di metterci tutti alla prova e sta producendo notevoli risultati creativi!!! Questa tua proposta è davvero magnifica e le foto sono stupende come tutta l'ambientazione..
    bravissima
    simoneta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simonetta, carinissima come sempre...e per le foto ed ambientazione, ci tengo tanto, ma ormai credo che mi avrai capita collega!

      Elimina
  9. Salvia e mandorle????
    Spero di riuscire a farlo entrare tra gli antipasti di natale o capodanno, deve essere molto delicato!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  10. Da provare, non si può resistere! Complimenti per le foto sono bellissime :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Cara! e poi alle foto, ci tengo!

      Elimina
  11. Idea da provare!!!
    Presentazione super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Presentazione super mi stra-piace!!!

      Elimina
  12. Buono!!!Da provare anche questo!
    Lisa

    RispondiElimina
  13. Mi piace!Amo i "pesti"in tutte le forme. Di salvia non l'ho mai fatto…sfiziosa l'idea dei crostini che ricordano i biscotti di natale in questo periodo!baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy! Sì il crostino a forma di biscotto è un'alternativa lampo!!!

      Elimina
  14. Wowwwww, sembra davvero delizioso...vado subito a raccogliere la salvia nell'orto e a tostare le mandorle...la cena di stasera e'servita;) grazie mille e complimenti per le foto e la presentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a Te! Mi fa così piacere di averti dato spunto per la serata!

      Elimina
  15. assolutamente da provare! grazie per la ricetta, adoro il pesto in ogni sua variante.

    RispondiElimina
  16. Ciao Antonella!
    ma ci conosciamo? no perché abbiamo lo stesso cognome ;-)
    di pesti ne ho provati e mangiati di diverse varianti ma questo con la salvia e le mandorle no!!
    me lo appunto :-)
    bravissima :-)
    Carla Manfredi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Carla, non saprei! Magari parenti alla lontana!!!?!!!...se prepari il pesto poi fammi sapere se ti è piaciuto!

      Elimina
  17. carissima Antonella, mi ispira questa ricetta :) recupero la salvia più bella compro le mandorle buone e testo.
    Ti abbraccio da qui
    Ire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello che ti piaccia il mio pesto!
      Non vedo l'ora di ri-abbracciarti realmente...

      Elimina
  18. Mai fatta questo pesto....mi stuzzica molto!
    Assolutamente da provare
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena allora se lo provi attendo il Tuo parere!

      Elimina
  19. Antonella, sei sempre più brava...
    La ricetta poi deve essere speciale! A natale vengono tutti a casa mia, potrei provare a farla, salvia e mandorle non mancano di sicuro! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e tu sei sempre gentilissima!...
      Spero Vi piacerà allora questo pesto!
      Un abbraccio anche a Te cara

      Elimina
  20. che foto splendide! e che voglia di pucciare i crostini nel pesto!!!!
    un bacione e tantissimi auguri! :*

    RispondiElimina
  21. Adoro il pesto, son sempre alla ricerca di nuove ricette, provo la tua che mi pare proprio ottima, buon anno!

    RispondiElimina
  22. adoro il pesto, sono sempre alla ricerca di nuovo ricetta, provo la tua che mi pare proprio ottima, buon anno

    RispondiElimina
  23. Un ottimo modo per usare la mia piantina di salvia!! Complimenti :-)

    RispondiElimina