Top Social

BABA' al LIQUORE di FRAGOLINE di BOSCO

|

Come in tante saprete io sono Emiliana d'adozione ma le mie radici sono Campane, una terra che amerò per tutta la vita. Oggi voglio darVi la ricetta del dolce Napoletano per antonomasia, insieme alla Pastiera tra i più antichi della tradizione, oggi Vi do la ricetta di famiglia del BABA' e mi raccomando custoditela con gelosia perchè è una ricetta che va tramandata. 
Questa è la ricetta di mio zio Arturo, Pasticcere da sempre, tra i più conosciuti e stimati della mia zona d'origine, fu Lui a confidare il segreto della ricetta a Zia Enza e Lei a sua volta a mia Mamma e Zia Franca.
In questa versione un po' rivisitata ho integrato il Rum della Bagna con del Liquore alle Fragoline di Bosco e Vi assicuro che ne è venuto fuori un BABA' delizioso e comunque coerente con l'importante nome che porta! Ovviamente al posto del liquore alla Fragola potreste usare anche un buon Limoncello (ovviamente fatto con limoni di Sorrento!) per dar vita al Babà al limoncello. Io l'ho provato in tutte le salse e non mi delude mai.


Ingredienti per 15 babà individuali o 1 singolo in teglia grande da ciambellone da 26 cm di diametro:
-250 gr di Farina Manitoba (per me Molino Chiavazza), 20 gr di Zucchero, 5 uova, 1 Lievito di Birra, 75 gr di Burro pomata, la polpa di 1/2 Baccello di Vaniglia, 1 pz. di Sale.

Ingredienti per la Bagna: 
300 ml di Acqua Naturale, 250 gr di Zucchero, la Scorza di 1/2 Limone non trattato, 100 ml di Rum, 50 ml di Liquore alle Fragoline di Bosco (per me Toschi Vignola)

Preparazione: 
Amalgamate tutti gli altri ingredienti aiutandoVi  con il Frullino elettrico; il composto dovrà essere morbido ed elastico. Imburrate una teglia per muffin (per me Silikomart) o uno stampo da ciambellone. Versate il composto nella teglia e ponete a lievitare in un luogo riparato (in forno ad es.) per circa 2 h o fino al raddoppiamento del volume. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete a modalità statica nella parte centrale del forno fino a doratura (per babà individuali circa 15' e per babà singolo grande circa 40' - consiglio cmq la prova dello stecchino). Nel frattempo preparate la bagna sciogliendo su fuoco, lo zucchero nell'acqua addizionata con zeste di limone e portate al punto d'ebollizione - poi spegnete. Lasciate raffreddare lo sciroppo di acqua e zucchero, eliminate le zeste ed unite i liquori. 
A cottura ultimata sformate subito i babà ed ancora caldi immergeteli completamente nella bagna, uno per volta, o in caso di babà grande singolo bagnatelo solo dopo averlo posto sul piatto da presentazione (dopo averlo bagnato non riuscirete più a spostarlo, rischiereste di romperlo, anche per questo motivo consiglio di preparare sempre babà individuali che risulteranno più facili da bagnare e da servire). 
Noterete che i babà assorbiranno il liquido come delle spugne. In caso sceglieste di preparare un babà grande singolo, quando il liquido di bagna si riverserà sul fondo del piatto di portata, aiutandovi con un cucchiaio, prelevatelo ed irrorate nuovamente la superficie. Vi consiglio di bagnare i babà quando ancora caldi perchè in tal modo si "inzupperanno" alla perfezione, contrariamente se lasciate che il babà si raffreddi otterrete un babà "secco" al centro.

(photos by me - do not use without permission)


Ci sentiamo presto, lunedì il mio blog compie 1 anno!

25 commenti on "BABA' al LIQUORE di FRAGOLINE di BOSCO"
  1. Squisito Antonella, il babà mi piace, ma secondo me questa versione con il liquore alle fragole, non me ne voglia lo zio pasticcere, è ancora più buona!!
    Bravissima, che gola!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, si questa versione è davvero squisita...diciamo più "femminile"!

      Elimina
  2. Grazie mille per questa ricetta speciale....baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francy Ti avevo detto della fissa per il babà di mio marito!

      Elimina
  3. Io sono una golosa irrecuperabile, con questa ricetta mi hai fatto venire l'acquolina! Oltretutto il babà è uno dei dolci preferiti miei e di mio papà...
    Da me nuovo post, spero passerai, un bacio!

    Sogni d'Inchiostro
    Le Mani di Calypso NAIL ART

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, Tu e il Tuo Papà siete dei buongustai!
      Passo sicuramente con molto piacere.

      Elimina
  4. Buonissimo, ma dove trovi le fragoline di bosco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena le fragoline sono contenute nel liquore, lo trovi con facilità al supermercato.

      Elimina
  5. ah è il liquore, non avevo letto bene!! Lo cercherò, anche quello non è facile da trovare.

    RispondiElimina
  6. Gnammi gnammi super gnammi! Ne mangerei volentieri uno *.*

    RispondiElimina
  7. Pinnata la ricetta dei babà "rosa"!!! E vediamo se trovo l'occasione giusta per sfoggiarli <3
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho dubbi che l'occasione la troverai di sicuro ed in caso contrario appena ci si vede Te li faccio io!

      Elimina
  8. Credo che non sarò mai capace di preparare questi dolci... li guardo con ammirazione... :-) Ma forse meglio così, almeno ho un pretesto per bussare alla porta di persone speciali che sanno stupire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che sei capace...faccio he quando ci si vede li facciamo insieme!

      Elimina
  9. ciao cara!! deve essere ottimo!! :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. C'è una piccola sorpresa per te sul mio blog, passa a dare un'occhiata!Camilla http://camilladolcicreazioni.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Che bontà..
    però c'è una cosa che rende ancora più squisito il tutto.. il modo di presentare questo dolce, le foto, i dettagli..
    Ricercato. Mi piace troppo.
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  12. Ciao Antonella, noi organizziamo sempre, per tutto l'anno, contest divertenti per abbinare le vs ricette ai ns prodotti.. con la vittoria del contest naturalmente!
    Se ti va di iscriverti ai ns contest ci farebbe davvero piacere provare qualche tua ricettina..
    ti lasciamo quindi la pagina di riferimento: http://agriturismocaversa.blogspot.it/2013/03/i-contest-di-ca-versa.html
    Buona giornata, speriamo di rivederti quanto prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve, grazie infinite di aver pensato a me, passerò di sicuro a trovarVi...

      Elimina