Top Social

CREMA alla VANIGLIA e Addii

|

Fuori piove e c'è brutto tempo...c'è brutto tempo anche nel mio cuore...una persona Cara sta per dire Addio alla Famiglia ed anche se credevo d'esser preparata (mi sono sempre detta: quando si è molto anziani ed ammalati prima o poi succede) oggi che siamo agli sgoccioli scopro di non esserlo affatto.
Mi rifugio nel mio angolino virtuale...
Anche se l'estate è solo un ricordo ho scovato queste immagini scattate qualche mese fa e per tempo mai pubblicate...so di esser fuori tema con la stagione corrente ma voglio darVi cmq la ricetta della CREMA alla VANIGLIA perchè mi ricorda Lei e la sua golosità...e quelle ciliegie usate per decorare mi riportano indietro col tempo a quando bambina andavo con i nonni in campagna e loro me ne davano un grappolo da 2, appena colte dall'albero e Lei me lo poggiava sull'orecchio come fosse un orecchino.

(photos by me - do not use without permission)

Ingredienti:
150 ml Latte, 100 ml Panna Fresca liquida, 1 Baccello di Vaniglia, 2 Tuorli d'uovo, 65 gr di Zucchero, 20 gr di Fecola di Patate - Frutta Fresca a piacere per guarnire.

Preparazione:
Dividete con un coltellino il baccello di vaniglia in 2 parti ed estraetene la polpa. Amalgamate Latte e Panna. Versate l'amalgama di latte e panna in un pentolino ed unite sia la polpa che i due mezzi baccelli della vaniglia. Fate riscaldare il liquido ma non bollire (cercate di tenere la fiamma bassa affinchè la vaniglia resti in infusione per almeno 1 minuto). Eliminate i baccelli esterni. A parte sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero, incorporate la fecola e quando otterrete una consistenza liscia ed omogenea, unite metà del latte a filo e "frustate" per amalgamare. Rimettete il composto sul fornello integrandolo alla restante parte del latte e portate a cottura su fiamma bassa "frustando di continuo" finchè non si addensa. 

Trasferite la crema alla vaniglia in una ciotola e attendete che si sia completamente raffreddata prima di servirla o utilizzarla per farcire i vostri dolci. 


Dedicata a Te Nonna.
34 commenti on "CREMA alla VANIGLIA e Addii"
  1. Cara amica mia, è sempre brutto quando ci dobbiamo separare dalle persone amate..La ferita rimane per sempre nel cuore. Ma ci sono i ricordi a consolarci e tu di ricordi bellissimi sono convinta che ne hai tanti. La dimostrazione è anche questa ricetta golosa.
    Ti mando un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Any, grazie perchè ci sei sempre, soprattutto oggi..
      Un abbraccio forte anche a Te amica cara.

      Elimina
  2. Ti leggo e ricordo con affetto e ancora il groppo in gola la mia... le sue carezze, i suoi occhi e il sorriso dolce che aveva e con quale ti accoglieva e aspettava mancano e la nostalgia e il sottile dolore sarò sempe lì anche se la vita va avanti freneticamente... i ricordi rimangono sempre e immutati ... quante volte anche a me ha fatto gli orecchini con le ciliegie ...un abbraccio per te ... per Lei... giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giusy, allora sai quanto può esser bello ricordare degli orecchini di ciliegie.
      Grazie di cuore

      Elimina
  3. Cara Antonella,
    le tue parole sfondano una porta aperta con me, capisco bene cosa si prova e sebbene dicano che il tempo aiuti a lenire il dolore, bhè, non lo so se è davvero così.. ma bisogna andare avanti , per forza e anche se non ce ne accorgiamo loro, le nostre amate nonne, saranno sempre accanto a noi . Vedrai, la tua nonna farà subito amicizia con la mia, la mia Papilio, e insieme ci guarderanno crescere. Un abbraccio forte. Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia Papilietta...bello il pensiero delle nostre nonne insieme.
      Grazie di tutto...

      Elimina
  4. Cara Antonella purtroppo non si è mai abbastanza pronti, l'anno scorso la mia famiglia ha perso una nonna adorata dopo mesi di malattia, che fare, ci siamo stretti intorno a lei fino alla fine e poi abbiamo pianto...
    Però non passa giorno che non le rivolga un pensiero, e questo sifgnifica che ha veramente lasciato qualcosa!!
    Ti abbraccio forte e ti dico anche che questa crema mi piace tantissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, so che sarò così anche per me, penserò ogni giorno a Lei come faccio già per gli altri nonni che non ci sono più.

      Elimina
  5. La testa lo sa... ma il cuore non ne vuole sapere! Ma le cose che hanno fatto parte di Voi... lo saranno per sempre.
    Una ricetta speciale... con un corredo di ricordi.
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Sonia, il cuore non vuole proprio accettarlo.

      Elimina
  6. In questi casi non c'è molto da dire, che non risulti banale... non siamo e non saremo mai pronte, io lo so... è il Terrore più grande che ho... ma non è qui la sede per questi discorsi... anche perchè per fortuna mi torna subito il sorriso vedendo queste foto... e le ciligie dietro l'orecchio è un'immagine bellissima e giocosa... mi aggrappo alle cose belle, quella è la nostra forza in momenti duri e dolorosi...
    Ti abbraccio oggi in modo speciale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca grazie infinite per le Tue parole...oggi più che mai.

      Elimina
  7. Tesoro ti sono vicina, sono appena tornata dal funerale della mia zia, donna forte e coraggiosa che ha combattuto fino alla fine contro un male brutto e crudele.... L'unica consolazione per me la fede e la speranza che ora non soffra più e che sempre ci guarderà dal cielo.... Ti abbraccio...
    E golosa rubo una ciotolina di questa meraviglia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, grazie per la vicinanza...so di poter contare su di Te.

      Elimina
  8. ciao ti sono vicina in questo momento e ti dedico queste poche righe:
    Non lasciare che la morte o i dolori ti rubino i ricordi gioiosi.
    Tieniti stretta questa tua felicità che hai conosciuto, che hai condiviso.
    Non andrà mai persa.
    Pam Brown

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monica, così sarà...mi terrò stretta tutti i ricordi belli e non li lascerò mai andar via.
      Grazie mille di vero cuore per il Tuo commento.

      Elimina
  9. Non si è mai pronti alle brutte notizie.... Un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  10. ciao ti sono vicina in questo momento così delicato ma è bello custodire nel cuore i ricordi che ci hai trasmesso! un bacione :*

    RispondiElimina
  11. Cara Antonella, ti sono vicina in questo momento ....L'immagine delle ciliegie dietro alle orecchie mi ha fatto tornare in mente che anche mia mamma usava agghindarci così! Un abbraccio Cristina

    RispondiElimina
  12. cara Antonella mi dispiace veramente!!!!!! Ti abbraccio forte!!!!
    Piera

    RispondiElimina
  13. cara Antonella mi dispiace veramente!!!!!! Ti abbraccio forte!!!!
    Piera

    RispondiElimina
  14. Cara Antonella, mi dispiace veramente tanto !!! Ti abbraccio forte
    Piera

    RispondiElimina
  15. Ciao cara Antonella..mi dispiace moltissimo e ti mando un grosso grossimo abbraccio virtuale....

    RispondiElimina
  16. I nonni non dovrebbero lasciarci mai..la mia l'ho persa quasi 12 anni fa e mi sembra ieri, mi pare di averla vissuta così poco... Eppure mi ha lasciato così tanto, ma tanto che il suo pensiero mi accompagna ogni giorno.
    Un caro abbraccio

    diana

    RispondiElimina
  17. anche io sono una golosa di crema alla vaniglia. Quando preparo i Buchteln, non posso che accompagnarli con una buonissima crema alla vaniglia! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. cara Antonella ti stringo forte e ti dico che ti sono vicina con tutto il mio cuore.
    Sto vivendo la stessa situazione e devo dire che a queste cose non ci si abitua mai.
    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  19. Mi dispiace moltissimo per la tua perdita, spero che il suo ricordo ti accompagni sempre, e che tu possa ritrovare presto la gioia e la serenità . La ricetta è meravigliosa, anche mia nonna mi faceva gli orecchini con le ciliegie!!!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  20. Cara Antonella, a certe cose non si è mai preparati, non ci sono attenuanti come le malattie o l'età. E dirti altro mi pare solo banale, le frasi di circostanza non mi sono mai piaciute...
    Un abbraccio forte forte
    Mari

    RispondiElimina
  21. I nonni rappresentano un tassello importante della nostra vita. A loro sono legate le nostre origini, i nostri ricordi più belli dell'infanzia. Leggendo questo tuo post ho ripensato a ogni volta in cui ho visto andar via i miei nonni, ma poi mi sono ritornati alla mente tutti i bei ricordi, le loro parole, le loro carezze, la loro bontà e pazienza. E' questo ciò che voglio serbare nel cuore, il loro dolce ricordo.
    Ti abbraccio forte in questo momento difficile,
    Grazia

    RispondiElimina
  22. ...non si è mai pronti....
    Un abbraccio

    RispondiElimina