Top Social

RITORNO a CASA ma con un BAGAGLIO CARICO DI EMOZIONI...

|

Sono ufficialmente operativa...il rientro a casa risale a qualche giorno fa ma la risistemazione dei bagagli come sempre mi porta via alcuni giorni e trovo il tempo di ridare il via al mio angolino virtuale solo adesso.




Sono state vacanze piene zeppe d'emozioni! Tra le più belle degli ultimi anni... e sapete perchè? Perchè sono riuscita a viverle in totale relax senza tanti pensieri come non facevo da tempo ormai


...e poi lo stare insieme ai nonni ha fatto proprio bene ai bimbi. Christian ha avuto un'evoluzione straordinaria, pronuncia tante paroline che prima non diceva ed ha vissuto momenti intensi in campagna, credo che queste vacanze gli abbiano fatto tanto tanto bene.


La nostra vacanza come Vi avevo già accennato è iniziata con un soggiorno al Valdirose e le foto che illustrano questo post le ho scattate appunto in questo luogo incantato inondato da una luce magica..


...è di questo angolino di Paradiso che voglio parlarVi in questo post d'apertura, voglio parlarVi di quanto sia bello scoprire una persona affine...immagino abbiate capito a chi mi riferisco! Vorrei fare una premessa su di Lei: non è affatto snob anzi è di un'umiltà disarmante e se qualcuno parte prevenuto perchè vuole associarla ad altre blogger che viaggiano ad un metro da terra talmente son piene di sè è bene smentire.


Ho voluto fare questa precisazione perchè in Primis mi aspettavo una realtà diversa ed è stato bellissimo scoprire che mi sbagliavo ed è stato altrettanto bello scoprire che anche Lei si aspettava una tipa un po' sulle sue...insomma, grande smentita generale.


 Lei è una donna che Ti lascia biglietti sulla porta della stanza in cui Ti ospita, Lei è una donna che balla la Sua canzone preferita la mattina a colazione (e Ti spiazza quando scopri che il suo cantante del cuore non è una star super alla moda, un personaggio di calibro internazionale, ma un cantautore nostrano che racconta d'amore in maniera popolare), Lei è una donna che Ti dice in faccia: "mi aspettavo fossi una tipa tutta perfettina ed invece sei alla mano" (!), Lei è una donna che si commuove quando si racconta e che pur di non ferire le amicizie (anche se è stata ferita) preferisce non "affondare il colpo", Lei sa mediare ed essere diplomatica ma schietta allo stesso tempo, Lei è la donna che ha spiegato a mia figlia di neppure 6 anni che quando ci si innamora si sentono le farfalle nello stomaco e le ha dato le zollette di zucchero decorate ed io tutto questo Amore non lo scorderò mai più...


Con Irene c'è stata subito intesa, in realtà anche tra le Ns figlie...ci siamo dette arrivederci che neppure riuscivo a spiaccicare una parola tanto quel saluto mi rattristava, ma l'sms scambiatoci poco dopo mi ha aperto il cuore:
"quando Ti sembrava Ti capissi solo guardandomi negli occhi, senza neppure aver bisogno di parlare, AVEVI RAGIONE, perchè siamo molto simili ed ugualmente emotive. Sono felice di averti trovata...siamo felici di avervi trovati..."
Ancora penso all'abbraccio e allo sguardo di Bea quando ci siamo salutate, non riesco a togliermelo dalla mente, quegli occhi profondi che tutto lasciano trapelare...


ci vorrebbe troppo, troppo tempo per spiegarVi quanto mi ha regalato il Valdirose e tutta la Famiglia al completo, ma Vi basterà sapere che la donna di cui Vi ho parlato è stata allevata da un Papà che regala le Rose del suo giardino, al mattino a colazione, alle signore presenti... e tutto il resto diventa superfluo da spiegare e da raccontare! 

Vi lascio con le foto del Ns "singolare" Tea Time!




Le bambine ci hanno offerto il Tè per intrattenerci mentre loro facevano lo spettacolo di magia (provato per ben 2 h al mattino)... parola magica: "MELINDRO"!
 
(photos by me - do not use without permission)
Alla prossima
52 commenti on "RITORNO a CASA ma con un BAGAGLIO CARICO DI EMOZIONI..."
  1. Cara Antonella, è così difficile spiegarsi nel web. Vorrei potesse arrivare anche solo una piccola sfumatura della contentezza che mi hai regalato.
    E' stato bello conoscersi e capirsi, come hai già scritto, senza tante parole.
    Il web è meraviglioso ma la vita è altrove: negli sguardi, nei balli e soprattutto in melindro che unisce due bambine per una giornata intera. Ti abbraccio con il cuore : sono felice che tu sia così come sei sicura e decisa ma con no sguardo ben dritto a dov'è la bellezza: in una manina che serve un tè finto.
    Ti abbraccio a riabbraccio e ringrazio,
    con il cuore
    Ire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma te l'ho scritto che le foto sono bellissime?
      grazie ancora
      Ire

      Elimina
    2. Cara Irene, sono io che Ti ringrazio...ci avete regalato risate e dolcezza...Giada già programma la prox visita ed il prox spettacolo di magia con Bea!
      Hai ragione sai, la vita vera non è quella del web...le persone per capirle bisogna guardarle negli occhi...

      E poi sono felice che le foto Ti piacciano! Pian pianino comincio a fare qualche passettino avanti con la fotografia...ma il tuo "bellissime" mi fa arrossire! Detto da Te poi!!!

      Un abbraccione a tutti.

      Elimina
    3. Non voglio intromettermi ma... posso regalare un abbraccio forte forte a entrambe? Caspita, mi sono emozionata a leggere, vedere le foto, ripercorrere il mio weekend qui... che posto speciale, che intese speciali, che magie speciali nascono a volte... volevo solo dirvelo, perchè ho sentito tutto quello che tu, Antonella, hai colto... e voglio conoscerti di persona anche io! :-)

      Elimina
    4. ps: confermo, che belle foto!

      Elimina
    5. Francesca, anch'io voglio conoscerti! Spero ci sia presto l'occasione!...e poi grazie per le foto!
      Un abbraccio grande.

      Elimina
  2. Bellissimo post! Sono fortunata, anche la mia estate é stata magica al valdirose. Baci
    Fiorella

    RispondiElimina
  3. Bello, bello bello! Sei riuscita a farmi essere li con voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cecilia spero che al prox incontro al Valdirose ci sia anche Tu! Che piacerebbe sarebbe conoscersi di persona!

      Elimina
  4. Bentornata..
    Grazie per questo racconto.
    Sono felice per te..

    RispondiElimina
  5. Che bel racconto, Sei riuscita a commuovermi!!!
    Felice che le tue vacanze siano state così favolose, e che le esperienze che avete vissuto così forti ed intense

    un bacetto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  6. Bentornata, sono contenta che tu abbia passato delle belle vacanze! un bacio

    RispondiElimina
  7. Bellissimo, un posto da sogno che anche a noi ha regalato tante emozioni grazie a Irene e Paolo e Bea e alla magia che sa regalare ai suoi ospiti. Il tuo post mi ha fatto emozionare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...che piacere mi fa sapere di esser riuscita a trasmettere le mie emozioni...

      Elimina
  8. la vita reale è altrove. mi piace questa frase detta da Irene. il tuo racconto anche fotografico antonella è da custodire negli occhi e nella mente.Al valdirose, presto presto io andrò!!

    RispondiElimina
  9. Ed io c'ero ;D Meraviglioso racconto di un incontro magico! Grazie per averlo condiviso con noi!!
    Un abbraccio Anto cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero Eugenia! Tu c'eri al termine dello spettacolo di magia!!!!

      Elimina
  10. Oh dolcissima Anto.. le tue parole sono tra le più belle che si possano leggere. La bellezza di un paradiso in cui le nuvole hanno anima di zucchero a velo. La bellezza di un legame che si scopre oro, prezioso e lucente come la rugiada. Che meraviglia, tutto quanto... veramente. E bentornata, dolce tesoro <3 TVTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, Tu si che sai capirmi...
      TVTTTB anch'io

      Elimina
  11. Sembra che tu abbia vissuto una splendida favola...... Che emozioni intense!!!! Bellissima vacanza! Baci

    RispondiElimina
  12. Ciao Antonella!! che meraviglia cosa volere di più... il tuo racconto mi ha emozionato...grazie :)
    Daniela

    RispondiElimina
  13. Antonella...hai saputo trasmettere le tue emozioni dei giorni trascorsi al Vdr molto bene!!!
    Ciao Lieta

    RispondiElimina
  14. ho provato la tua gioia leggendoti
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia, mi fa piacere ti siano arrivate le mie emozioni...
      Grazie a Te per essere passata dal mio angolino virtuale!
      Antonella

      Elimina
  15. Ragazze mi avete emozionata... Che bello leggervi!
    Un abbraccio grande
    Donata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donata, spero tanto che al prox giro fiorentino ci sia l'opportunità di conoscere anche Te!

      Elimina
  16. Ragazze mi avete commossa... Bellissimo leggervi
    Donata

    RispondiElimina
  17. si, è questo quel che serve alla fine.
    leggere questo di primo mattino, dall'ufficio, beh mi ha messo di buon umore.
    Grazie

    Un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...son felicissima Lisa di averti regalato un pizzichino di buon umore per iniziare bene la Tua giornata lavorativa!
      Un abbraccio a Te Cara...

      Elimina
  18. Mi hai fato ricordare l'emozione del primo incontro con Irene, lei è davvero così non avrei saputo descriverla meglio. Unica come solo lei sa esserlo. Conoscerla è davvero una fortuna. Bellissimo post, bellissime immagini. Grazie per averlo condiviso con noi.

    Zaira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zaira, grazie a Te per essere passata di qui...hai ragione sai, certe persone sono davvero uniche...
      Antonella

      Elimina
  19. Che belle parole hai scritto, mi sono emozionata. Ben tornata, Ely.

    RispondiElimina
  20. che bel post...che parole piene di emozioni...e poi foto fantastiche!!^_^

    RispondiElimina
  21. Uffa...non sono normale.. a 50 anni suonati mi commuovo leggendo emozioni vere...che passano lo scehrmo di un pc..senza troppe smorfie ..ma dritte dritte .....perché non mi scende un lacrimone per niente a ME!! bellissime le bambine melindro e il tè finto..per un attimo mi avete fatto tornare bambina ...quando cucinavo per finta...ma mi divertivo un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sapere che sono riuscita a trasmetterti qualcosa...non c'è niente di strano sai nell'emozionarsi a 50 anni come 30...le emozioni quando sono vere fanno bene ad ogni età!

      Elimina
  22. Bellissima la tua bimba in questo posto magico,dalla famiglia Moretti si può solo rimanere incantati.
    Ti aspetto per un saluto e un abbraccio al Castello di Formigine per "fili senza tempo"
    Un abbraccio Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Angelica!...verrò di sicuro a trovarti, mi sono già organizzata!

      Elimina
  23. Post bellissimo, davvero incantato Valdirose!!! Non riesco neanche ad invidiarti perché questo post dà così tanto che alla fine non si possono provare sentimenti d'insoddisfazione!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia .... non coosco Irene ma dalla tua descrizione..la curiosità aumenta... Adoro le persone con i piedi per terra!!
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia! Non ci sono parole, per la bellezza della casa che vi ha ospitato ma soprattutto per la bellezza delle persone che in essa vivono.
    Non ho mai vissuto un'esperienza del genere e devo dire che mi sembrerebbe di stare con i piedi per aria, come avvolta in un sogno, perchè i rapporti sono tutto e spesso oggi, sono diventati il niente...
    IO stessa sono cambiata per quei coltelli affondati e quanto vorrei liberarmi da queste barriere. Credo che essere liberi di dimostrare ciò che si prova sia una delle cose più belle al mondo ed in quella casa, che in apparenza apparteneva ad una sconosciuta e non era tua, hai respirato questa libertà. Questa è magia...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina